4NCI Lions Campioni d’Italia!

Siamo Campioni d’Italia! non c’è altro da aggiungere oltre a questo!

Dopo 2 anni, ritorniamo sul tetto d’Italia con il nostro team Pro che nella finalissima delle FISB Finals di Riccione (26-28 Luglio) hanno ottenuto il gradino più alto del podio! Formazione composta da Martino Criconia, Filippo Sabbadin, Davide Bovo e Alberto Bedin. Senza dimenticare gl’altri componenti del team, ovvero Alessandro Vecchiato, Diadia Mbaye, Alioune Guisse e Francesco Paolin.

Le Fisb Finals hanno portato la bellezza di circa 100 formazioni che si sono sfidate per raggiungere la finalissima di domenica pomeriggio. Tra queste formazioni, oltre al team Pro del 4NCI, c’erano anche i team maschili e femminili del 4NCI Mestre, ed il team maschile del Goose Battleground 3×3 Mirano. Purtroppo tutte le formazioni di Mestre e Mirano si sono fermate ai gironi dell’open-run.

Percorso che era partito veramente sotto una dose di sfortuna notevole quello del team Pro che nella fase a gironi della tappa Master Finals aveva dovuto incontrare una sconfitta nella prima gara con il Team Libidine Cremona per 20-19, team che poi ritroveranno solo in finale. Mentre nella seconda gara i nostri ragazzi hanno avuto ragione del team Downtown Aprilia con il risultato di 18-16. Passati quindi la fase a gironi come 2° classificata.

Nella giornata di domenica ai quarti i nostri ragazzi incontrano i campioni d’Italia in carica del Team Cobram che in una partita emozionante riescono a vincere con un buzzer beater di Martino Criconia per 21-20 dopo una rimonta dal 15-20 fino alla bomba dove il palazzetto è letteralmente esploso.

In semifinale il compito è ancora più difficile, dovendosi confrontare con i Kings of Kings Milano, campioni del Pro Tour FISB. La potenza di Iannilli era forse troppo ma un Filippo Sabbadin in grande spolvero che cerca, nei limiti del possibile, di limitarlo. Finisce 21-19 per i veneziani con i 2 liberi della vittora di Sabbadin, autore di una partita veramente notevole.

La finale è la finale! Ritroviamo il Team Libidine Cremona ed una partenza ad handicap ci porta in pochissimo tempo sul 1-8 Cremona. Ma i nostri ragazzi non mollano come del resto non l’hanno fatto con i Kings e i Cobram. Con fatica e tenacia rientrano in partita e agguantano i lombardi sul 17-17. Poi il finale vede 2 bombe di Sabbadin e Bovo che finalmente chiude e porta tutti a festeggiare con il risultato di 18-21! Siamo Campioni d’Italia!

E’ un vittoria per i ragazzi e per 4NCI, ma è soprattutto la vittoria di un gruppo, gli FDC “Fioi del Campetto”. Una delle poche crew italiane di streetball che raccoglie 20-30 ballers (o di più…), a Riccione presenti con la bellezza di 5 squadre dopo aver vinto pass in giro per il Veneto e non solo. E’ la vittoria di un campetto, Anciground o meglio quello “della Bissuola” come tanti lo conoscono. Un campetto che trasuda streetball e dove da 12 anni si gioca il 4NCI – La Festa del Basket per Davide Ancilotto.

Lo streetball ha bisogno della passione di questi ragazzi e con essi può crescere! Grazie per questo weekend a Riccione, grazie di essere riusciti a riportare di nuovo lo scudetto da noi!!