Annullamento Eventi 4NCI 2020

MESTRE – Non avremmo mai pensato di doverci sedere ad un tavolo nell’intenzione di scrivere queste parole, ma purtroppo, come in un tutte le storie, c’è un finale. Il periodo che stiamo vivendo è difficile per tutti e le regole imposte per la sicurezza della popolazione hanno limitato molti coinvolgendo purtroppo anche noi in queste limitazioni. 

Siamo perciò costretti ad annunciare l’annullamento definitivo della stagione 2020 per gli eventi organizzati dalla Associazione Sportiva Dilettantistica 4NCI. Abbiamo veramente aspettato fino all’ultimo di capire cosa sarebbe stato possibile realizzare ma arrivati a poco meno di 1 mese da quel fatidico 13 giugno, che avrebbe ospitato la 14° edizione del 4NCI, abbiamo dovuto trarre le conclusioni di una estate che saremo destinati a ricordarci per molto tempo. Fatta di mascherine e distanziamento sociale, che poco si avvicina all’idea dei nostri eventi sportivi estivi.

Le limitazioni di distanziamento sociale ma al tempo stesso la difficile crisi economica che irrimediabilmente ha posto i nostri sponsor in una situazione di difficoltà, ci ha visto inizialmente limitare il programma della manifestazione. Successivamente i pochissimi fondi rimasti non sono stati sufficienti a coprire una eventuale organizzazione complessa come quella degli eventi targati 4NCI, considerati anche tutti i possibili costi aggiuntivi che una eventuale gestione della sicurezza, in tempi di COVID-19, avrebbe comportato.

E’ stata una decisione veramente difficile da prendere, perchè per noi 4NCI è tutto ma soprattutto 4NCI rappresenta la memoria di una persona straordinaria, Davide Ancilotto, dove questo evento si identifica. Pensare di non fare 4NCI non è accettabile, ma abbiamo dovuto fare i conti con la realtà della situazione che stiamo vivendo ed abbiamo dovuto a malincuore prendere questa triste decisione.” ha dichiarato il Presidente Giacomo Veati.

Stessa sorte tocca anche al nostro secondo evento, il “Goose Battleground 3×3 Mirano” dove la data del 11 Luglio 2020 speravamo fosse il riscatto dopo due anni di pioggia battente. Ma nemmeno quest’anno si realizzerà il sogno di una finale serale 3×3 nella piazza di Mirano di fronte alle centinaia di persone che normalmente affollano le serate estive miranesi. 

Il mondo dello Sport si è fermato, ma prima o poi ripartirà più veloce di prima. Con esso ripartiremo anche noi dello Streetball. La popolazione ha bisogno di nuovi stimoli e di nuove occasioni per riprendersi la propria normalità, che passa anche dallo stare all’aria aperta, godersi il sole e dello sport di livello, sia esso giocato o guardato. Ritorneremo! In qualche modo ritorneremo a fare quello che sappiamo fare meglio, il 3×3! Davide è con noi anche in questo momento e so già che sarà con noi anche quando torneremo a parlare di lui ad Anciground e nei campetti di tutti Italia. 4NCI ha il dovere di continuare la sua strada nella memoria di un talento che anche nelle difficoltà ha sempre reagito con grandi prestazioni in campo. Come Davide reagiremo anche noi! Speriamo che la ripartenza dello Sport non sia solamente concentrata al calcio ma ci sia spazio per tutte le discipline sportive, compresi lo Streetball.” sono le parole del vice-presidente Marco Bianco.

L’Associazione 4NCI, in questo momento di tristezza, non esclude però l’organizzazione, nella forma che la legge ci garantirà di poter fare, di un piccolo momento di ritrovo per tutti gli appassionati di 3×3 e della memoria di Davide Ancilotto. Abbiamo il dovere di continuare a pensare che sia possibile. Vi terremo aggiornati qualora vi sia questa possibilità durante l’estate. 

Non è un Addio, è un Arrivederci…

Staff 4NCI