4NCI Master Venezia: un successo!

08 Lug 2019 | 4NCI, Streetball World

E’ stata una grande avventura! eh si, organizzare la 6° tappa del Bayer Fisb Master Tour ci ha impegnati veramente tanto ma, col senno di poi, ne è veramente valsa la pena. Sono stati 2 giorni incredibili quelli di Campo San Giacomo, dove abbiamo realizzato per la prima volta un torneo 3×3 di primissimo livello in Italia.

Giusto il fatto di arrivare con un camion e caricare tutto il materiale in una barca, è già questo un motivo di orgoglio perchè mai e poi mai avremmo pensato di farlo. Ci abbiamo provato e ce l’abbiamo fatta. Per noi di 4NCI, ben radicati a Mestre e nel territorio della terraferma, organizzare qualcosa in centro storico era un’avventura, ma siamo orgogliosi di esserci riusciti!

Il torneo è stato pazzesco. Un livello di gioco incredibile che ha portato le 11 migliori formazioni italiane in Laguna per affrontarsi e farsi conoscere anche dal territorio veneto! Il neo della mancanza degli Apulians ABT Bari, a causa di problemi logistici, non ha rovinato nulla.

Sabato vi sono stati i gironi di qualificazione dalle 17 alle 22 con il rischio pioggia lì sopra di noi. Ma ancora una volta ne siamo usciti vincitori.

I nostri ragazzi del 4NCI LIONS VENEZIA purtroppo hanno lasciato la competizione già ai gironi. Sconfitta abbastanza pesante alla prima gara con Hammer Friul Udine per 15-21 che con l’ingresso in roster di Lorenzo Molinaro (A2 – UCC Piacenza) hanno dato finalmente profondità al loro gioco. A poco sono valsi i tentativi dei veneziani con Bovo e Sabbadin. Nel secondo match in tarda serata invece i ragazzi di Vecchiato hanno sbattuto addosso alla voglia di vittoria del team FIP CRER, team del Comitato Regionale FIP Emilia Romagna, dove Federico Bailoni (serie D – BC2000 Gardolo) ha tenuto a bada i tentativi di Bedin, Sabbadin, Bovo e Vecchiato di portare a casa la qualificazione.

team 4NCI Lions Venezia durante un time-out della gara con FIP CRER

Si è chiusa quindi inaspettatamente l’avventura dei nostri ragazzi al Master di Venezia, torneo che si sperava potesse finire in altro modo. In ogni caso siamo orgogliosi dei nostri ragazzi, perchè sappiamo che ci mettono una passione spropositata per questo sport e per questo progetto e non possiamo far altro che applaudire il loro impegno! Andrà meglio a Salerno il prossimo weekend.

La domenica mattina si sono svolte le fasi finali del torneo che ha poi visto trionfare il TEAM COBRAM VARESE in finale per 21-12 con i KINGS OF KINGS MILANO. Una finale che dal risultato sembra scontata ma che invece ha regalato per quasi 5 minuti uno streetball incredibile.

Trovate tutti i risultati al seguente LINK

Team Cobram Varese vittoriosi a Venezia

Si conclude dunque il primo Master a Venezia e con grande orgoglio possiamo dire che è stato un successo! Ringraziamo quindi FISB Free Italian Streetball per averci dato la possibilità di portare in centro storico a Venezia l’elite dello streetball italiano. Ringraziamo tutto lo staff presente di FISB, gl’arbitri, gli ufficiali di campo, i fotografi, i videomaker, i trasportatori con la loro gru. Ringraziamo le morose e le mogli dei giocatori e dello staff per sostenerci nei momenti difficile e nel gioire in quelli felici.

Ringraziamo inoltre il nostro sponsor Microtec Innovating Wood per il supporto che ci sta dando durante questa stagione piena di eventi targati 4nci!

insomma… siamo felice! stanchi ma felici!

Ora il tour si sposta a Salerno in concomitanza con BITS Festival. Auguriamo a tutti i giocatori un gran torneo e vi aspettiamo a Venezia il prossimo anno!

Forza 4NCI! Viva Venezia!